Trattoria Gilberto è tra gli migliori ristoranti sui colli bolognesi secondo la rivista Cucina italiana

Le prime colline e anche quelle un po’ più lontane. La fuga, magari solo per qualche ora dal centro e dal caldo. Bologna d’estate fugge sui colli se non riesce ad arrivare fino al mare. Lo fa per qualche ora di sera, ma per il pranzo della domenica. I colli, vicini e lontani, offrono un classico, le crescentine (gnocco fritto, ma se siete a Bologna mai lo troverete questo nome), sapori tradizionali, menu vegetariani e proposte più elaborate fatte rigorosamente a mano.

Scopri l’intero articolo su La Cucina italiana 

Trattoria Gilberto - Tagliatella al ragù bolognese

Francesco Ferrarini Studio – Modena

Trattoria Gilberto è tra gli migliori ristoranti sui colli bolognesi secondo la rivista Cucina italiana

Francesco Ferrarini Studio – Modena

Tra i migliori di ristoranti e trattorie anche secondo TripAdvisor per mangiare all’aperto tigelle, crescentine e altri piatti tipici a due passi da Bologna nascosti fra i colli. La maggior parte dei clienti il menu non se lo fa neanche raccontare. Da Gilberto a San Lorenzo in Collina la tigella si mangia con il pesto fatto lardo o pancetta e parmigiano grattugiato.

Trattoria Gilberto è tra gli migliori ristoranti sui colli bolognesi

Scopri i nostri piatti sul il nostro profilo su TripAdvisor.

Pin It on Pinterest

Share This