L'Antica Fornace

L’assetto morfologico del territorio parrocchiale riprende quello già consueto, riscontrabile nelle altre parrocchie di tutta la zona: una dorsale, di quota non elevata, sulla quale core una strada, un tempo certo più importante di ora. Non è difficile individuare un percorso, in parte esistente, in parte ipotizzato che congiunge, sempre su linea di crinale, il nucleo di San Lorenzo e Vigo, un agglomerato paleoindustriale, leggibile nei toponimi la Fornace, il Torchio, il Torchietto, il nucleo di Montemaggiore, Monte S. Pietro, e la zona dei mulini sul Samoggia, della Stella e di Isola. L’antico Mulino della Fornace è l’edificio che ospita la Trattoria Gilberto; ovviamente ha subito molte trasformazioni durante gli anni, sia di funzione che d’aspetto, ma ha conservato intatta la magia di un luogo così bello e intriso di vicende storiche.